Il Comune né carnefice né buonista. Soltanto ”distratto” e pasticcione

Posto che il confronto è il lievito di questo giornale e assodato come sia arduo controbattere le tesi di Alberico Fumagalli proviamo a fornire qualche elemento a sostegno del commento critico verso coloro che a vario titolo hanno imposto e poi parzialmente revocato l’ordinanza; con la promessa però che poi del Kyr Royal non ne parliamo più. Dunque intanto una … Continua a leggere